Studio Fisioterapico Innocenti Tiziano

L’ESERCIZIO COME PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE CEREBRALI: recenti scoperte scientifiche

L’ESERCIZIO COME PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE CEREBRALI: recenti scoperte scientifiche

Schermata 2015-11-22 alle 19.01.58
Con l’avanzare dell’età o a causa di alcune malattie neurodegenerative (come l’Alzheimer), il nostro cervello non produce abbastanza energia per svolgere tutte le sue funzioni.
 
I ricercatori della John Hopkins hanno individuato un enzima (chiamato SIRT3) che è implicato nella protezione delle cellule cerebrali da quelli stress esterni che contribuiscono alla sottrazione di energia dalle cellule cerebrali.
 
Lo studio (condotto su modello animale) ha mostrato che livelli minori di SIRT3 sono collegati ad una maggiore sensibilità verso gli stressor esterni.
Ma ancora più importante hanno scoperto che gli ESERCIZI AEROBICI (come la corsa) incrementano la produzione dell’enzima, proteggendo il cervello da stressor neurodegenerativi.
 
 
Anche se condotto su modello animale, questo studio rappresenta un ulteriore conferma dell’importanza dell’esercizio e dell’attività fisica nella vita quotidiana.

Con l’avanzare dell’età o a causa di alcune malattie neurodegenerative (come l’Alzheimer), il nostro cervello non produce abbastanza energia per svolgere tutte le sue funzioni.
 
I ricercatori della John Hopkins hanno individuato un enzima (chiamato SIRT3) che è implicato nella protezione delle cellule cerebrali da quelli stress esterni che contribuiscono alla sottrazione di energia dalle cellule cerebrali.
 
Lo studio (condotto su modello animale) ha mostrato che livelli minori di SIRT3 sono collegati ad una maggiore sensibilità verso gli stressor esterni.
Ma ancora più importante hanno scoperto che gli ESERCIZI AEROBICI (come la corsa) incrementano la produzione dell’enzima, proteggendo il cervello da stressor neurodegenerativi.
 
 
Anche se condotto su modello animale, questo studio rappresenta un ulteriore conferma dell’importanza dell’esercizio e dell’attività fisica nella vita quotidiana.